The Apulian Man

   

Londra, cosa fare e vedere

Londra è una città cosmopolita e al centro del mondo, fra innovazione e cambiamento. Il meteo, non mi ha deluso, infatti 35 gradi a Londra non me li sarei mai aspettati (tutti mi parlavano sempre di una città grigia e piovosa, piena di vita & nightlife).

COSA VEDERE

Le sue opere architettoniche “autoctone”, come il Big Ben (questa volta in fase di ristrutturazione,  e questo implicherà una mia seconda visita a Londra), Buckingham Palace, Picadilly Circus, London eyeSt. Paul’s Cathedral e il Tower Bridge sono intramontabili, e ovviamente un “must to visit”.

Ma la Londra del futuro offre anche nuove architetture come grattacielo disegnato da Renzo Piano, denominato “la scheggia” per il suo rapidissimo ascensore, ma il suo vero nome è The Shard, dove si può ammirare tutta la città dati i suoi 305 metri di altezza e 95 piani.

Fra i punti panoramici di Londra non posso non citare London Eye, dove la vista è decisamente meno futuristica in termini di tecnologia, vista la differenza di velocità per arrivare in cima, ma ha sempre il suo perchè.

 

 

 

 

DOVE SOGGIORNARE

Le giornate a Londra scorrono veloci, fra una linea metro e l’altra. Si arriva a sera piuttosto stanchi se non si è abituati a camminare 10-15Km al giorno.

 

Fortunatamente ho avuto la fortuna di soggiornare ed essere ospite del bellissimo K-West Hotel, una struttura curata nei minimi dettagli e dal design moderno come la mia bellissima stanza, spaziosa e luminosissima.

 

K-West SPA

Il K-West Hotel offre Relax a 360°, infatti offre la possibilità di rilassarsi nella loro spa, dove fra sauna e bagno turco, la vera differenza la fà la loro bellissima Snow paradise room (la stanza del ghiaccio).

Snow paradise room

Neve, -15° e ci si entra solamente in costume, uno shock che riattiva il metabolismo e la circolazione!

K-west Colazione

La frenetica Londra mette a dura prova le vostre riserve energetiche, allora perchè non iniziare con una bella colazione?

Inglese, internazionale, italiana, o con dei pancakes e caffè, questa è tutta la varietà che offre il  K-West Hotel. Infatti non mi ha deluso, ed ecco qui le loro portate:

Dopo questo soggiorno non posso che consigliarvi il K-West Hotel , infatti raggiungerlo è facilissimo, a circa 200mt dalla metro (se siete con i mezzi). Inoltre servizio, struttura, pulizia e design sono stati impeccabili!

 

COME SPOSTARSI

Londra ha ben 4 aeroporti ed è collegata benissimo con ognuno di essi.  Tramite bus o treni si impiega circa un ora per arrivare  a Victoria rail Station, e i costi variano da 12 a 18 sterline sola andata.

Da Victoria vi conviene fare la famosa Oyster Card per utilizzare tutti i mezzi e le metro della città, il costo della carta è di 5 pound + l’importo che si vuole ricaricare, e tenendo presente che si può pagare un massimo di 6.80 sterline al giorno per la zona 1-2 che è quella più indispensabile

piccadilly circus

 

N.B. singolarmente la tratta costa circa 3 pound ma se si supera la soglia di 6.80 le restanti sono tutte gratuite; (Quindi vi basta fare 6.80 X i giorni di viaggio cosi non vi rimarranno troppi soldi in carta inutilizzati).

 

 

 

 

Stay Tuned

Se volete scoprire di più sui miei viaggi, seguitemi su Instagram

@dominus_dp

 

 

 

TheApulianMan

Share this article

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *